MAB-ART – Le residenze artistiche della scuola italiana

MAB-ART

L’Arte è un elemento imprescindibile di cultura e conoscenza, che evolve e muta tanto quanto il pensiero scientifico, filosofico o politico, e che – ancora di più in questo momento di transizione – ha bisogno di ripensarsi e rigenerarsi. Nuove tecnologie, nuovi metodi espressivi, nuovi processi e nuovi messaggi si intersecano e portano l’Arte e la Cultura a livelli sempre nuovi.

In questo quadro, è fondamentale che anche la Scuola italiana investa nella capacità dell'Arte di diventare "laboratorio globale" per le nuove generazioni, dove re-inventare insieme agli altri la realtà, liberare energie positive generando nuove idee e visioni.

Per questo motivo, in collaborazione con l’Istituto Costaggini di Rieti, siamo felici di prendere parte alla progettazione e realizzazione del progetto MAB-ART: un percorso immersivo, dedicato a studenti e studentesse di scuole primarie, secondarie di primo ciclo e di secondo ciclo, con l’obiettivo di realizzare la prima esperienza di residenze artistiche della Scuola Italiana. Un’occasione per accompagnare i giovani non solo a comprendere le espressioni artistiche, il loro valore e i tanti significati che trasmettono, ma ad essere protagonisti attivi del percorso creativo.

MAB-ART inizierà il 2 ottobre, con i primi 100 studenti e studentesse che cominceranno un percorso diviso in 3 fasi: MAB-ART Imagination, MAB-ART Co-creation e MAB-ART Abroad.

MAB-ART

MAB-ART Imagination

La prima fase – Imagination- prevede due tappe immersive ciascuna di 3 giornate, che avranno luogo in città e istituzioni protagoniste indiscusse del panorama artistico-culturale italiano: Milano con la 23° esposizione internazionale “Unknown Unknowns” in corso alla Triennale, da un lato, e Venezia con la Biennale d’Arte.

Gli studenti e le studentesse coinvolti avranno l’opportunità di apprendere strumenti e metodologie innovative di osservazione e analisi critica di esposizioni d‘arte, di condividere la loro visione di società e di futuro, e di cominciare a dare forma in maniera creativa e collaborativa alle proprie idee.

MAB-Art

MAB-ART Co-creation

Le idee generate verranno sviluppate e prototipate in questa fase di co-creazione, che vedrà alcuni team di studenti e studentesse impegnati in due residenze artistiche della durata di 5 giorni ciascuna, presso due centri di eccellenza per la comunicazione e l’innovazione del territorio italiano.



MAB-Art

MAB-ART Abroad

La terza ed ultima fase sarà MAB-ART Abroad: un’esperienza all’estero presso centri d’arte e di formazione internazionali, per valorizzare i migliori risultati del percorso didattico. Gli studenti, le studentesse e i docenti coinvolti avranno l’opportunità di trascorrere 3 giorni immersi in un ambiente internazionale dall’alto valore formativo e di ispirazione, presentando la propria opera d’arte a figure esperte del mondo dell’Arte.

Domenica 2 ottobre cominceremo quindi con la prima tappa di MAB-ART a Milano, che vedrà i primi partecipanti, provenienti da tutta Italia, impegnati nella prima fase di questo percorso, mentre dal 24 al 27 ottobre altri 100 studenti e studentesse saranno accolti nella città di Venezia.

Non vediamo l’ora di scoprire cosa creeranno e di vivere insieme a loro questo percorso pieno di ispirazione e cultura!